Per Natale siamo certi che i prodotti italiani delle piccole eccellenze regionali siano il regalo perfetto: facciamo del bene al territorio, premiamo chi non utilizza scorciatoie chimiche nella produzione, ma solo le cure delle proprie mani e della propria passione, e soprattutto andiamo sul sicuro regalando un’esperienza di gusto a chi amiamo!
Perché un cesto per Natale? Perché unire sapori e prodotti di nicchia aiuta a riscoprire i veri gusti tradizionali italiani! 
Per chi ama i gusti sapidi, ricchi e rustici: abbiamo creato una selezione su misura scegliendo nella nostra dispensa alcuni dei migliori produttori italiani!
Ecco quindi il Cesto “Terra”:

Il cesto terra si compone di Riso Integrale RisoInFiore a residuo zero, per risotti rustici invernali; Zafferano Purissimo Debbione, un prodotto per palati raffinati; CastelmagnoDop La Rossa, uno dei formaggi più amati per la ricchezza del suo sapore; Grana Padano Fattorie Cremona, che non può mancare su una tavola italiana; Chutney zucca e porro Corte San Ruffillo, da accompagnare ai formaggi e alle bruschette nella stagione fredda, per un gusto che scalda il cuore; Escargonade o per i più piccanti, Escarghot, uno dei prodotti più curiosi e allo stesso tempo della antica tradizione contadina; il Dado Inverno San Pio X, senza il quale nessun inverno può essere caldo e saporito; i Porcini Secchi Borgolab, dai quali creare le più gustose preparazioni culinarie; la Spalsiccia La Lucanica, esatto, sPalsiccia, perché si spalma goduriosamente sul pane; a chiudere, un ottimo Panettone Passito e Uvetta, che unisce alla tradizione del panettone, quella dei gusti italiani più ricercati. Per accompagnare tutto questo buon cibo consigliamo Asolo Prosecco Superiore DOCG Extra Dry, che rende tutto più frizzante!

Come unire queste eccellenze nella tua cucina? Ecco un’idea per te:

Risotto allo Zafferano della Tradizione

Ingredienti:

Zafferano in pistilli 1 cucchiaino

Riso Integrale 320 g

Burro 125 g

Cipolla

Grana Padano DOP da grattugiare

80 ml Prosecco

40ml Brodo vegetale

Sale fino q.b.

Preparazione

  1. Reidratare gli stimmi di zafferano per 3 ore in acqua tiepida.
  2. Tostate dolcemente il riso, fino a raggiungimento di un calore appena sopportabile al palmo della mano.
  3. Sfumare la percentuale alcolica data dalla bollicina del prosecco.
  4. Aggiungere gli stimmi dello zafferano reidratato.
  5. Continuare la cottura con brodo vegetale mescolando di tanto in tanto.
  6. Finita la cottura, mantecarlo con olio, crema di scalogno e prosecco.
  7. Impiattare utilizzando polvere di liquirizia e petali di fiori eduli.
Ringraziamo per questa ricetta lo Chef Simone Loi, che ha creato questa ricetta in occasione dell’evento “12 Chef per un SorRISO”, a base di RISOinFIORE. Tutte le ricette fanno ora parte di un calendario, di cui il ricavato è stato completamente devoluto in beneficienza all’Associazione AGPHA Onlus: Associazione Genitori Portatori di Handicap Aprilia.
Noi ti diamo l’idea, il Cesto lo componi tu! Scegli ciò che più ti piace nella nostra dispensa e porta a casa un po’ di Italia per Natale! 
 
Ti consigliamo di scegliere un cesto nel quale contenere queste meraviglie che sia speciale: fatto a mano da artigiani o da cooperative amiche, da mercati che uniscono la salvaguardia del lavoratore. Sono solitamente più originali e creativi e utilizzano materiali naturali e semplici. Facciamo del bene anche con i nostri acquisti!