Non diteci che state già pensando al menu del pranzo o della cena della vigilia! Ma come, è appena iniziato il mese e… E ci si troverà presto senza idee, senza tempo e stanchi! Fate bene a pensarci subito, anzi: vi vogliamo dare dei suggerimenti, magari tradizionali della nostra terra, così ricca di sapere artigiano e culinario come nessun altra. 

Avete mai pensato ad un cenone a base di pesce? Probabilmente se siete del sud, sì. Infatti, i piatti di pesce per la cena/il pranzo di Natale sono tipici del Centro e del Sud Italia. Soprattutto alla sera della vigilia di Natale è tradizione non mangiare carne, ma pesce, come simbolo di leggerezza dell’attesa della nascita. La realtà è che la leggerezza è solo un’idea, perché si mangia pesce in quantità! 

Sembra strano parlare di tradizione popolare, ma effettivamente il pesce per i paesi pescatori era un bene più comune di oggi, dove purtroppo dobbiamo stare attenti a non esagerare nel consumo per via dello spopolamento marino. Possiamo però decidere, almeno a Natale, di concederci dei piatti a base di pesce, magari componendo un vero e proprio menù solo con cibi provenienti dal mare. L’importante è sempre sapere quali mani ve li porteranno in tavola…

E qui entriamo in gioco noi di ellsey dolly! 

Tra i produttori selezionati per il proprio lavoro d’eccellenza, eccovi i sughi di pesce dell’azienda Sughi d’aMare. Lo chef, artefice e titolare del Laboratorio Michelangelo Rongo seleziona e si approvvigiona personalmente del pescato direttamente presso il caratteristico mercato ittico di Livorno, situato nel cuore del quartiere Venezia, centro storico della città a due passi dal mare. La lavorazione dei sughi viene effettuata con cura artigianale e secondo rigorosi standard qualitativi. Durante il processo di lavorazione del pescato non sono impiegati conservanti od aromi artificiali, ma solo verdure ed aromi freschi rigorosamente a km zeroolio extra vergine d’oliva e pomodoro bio di origine italiana. Le fasi di lavorazione comprendono: la pulitura, la preparazione, la cottura, lo sfilettamento, l’invasettamento e la sterilizzazione.

Gli ingredienti di base sono rintracciabili al 100% secondo le linee del progetto aziendale “sai quello che mangi”, un progetto che potrete approfondire acquistando i loro prodotti sul nostro sito, dove troverete notizie in più!

I sughi d’Amare fanno parte del “Cesto Mediterraneo“, creato ad hoc per chi ama l’equilibrata alimentazione mediterranea, anche a Natale!